Artù il re misterioso

Scheduled Blog Eventi

​Domani alle 17 l’A​dafa ospita i medievisti Adelaide Ricci e Paolo Galloni in un incontro dedicato ad Artù il ​re ​misterioso, un’iniziativa che rientra nel progetto Prospettive dal Medioevo, organizzato da Viaggi Nobile. L’idea guida di questa “tavola rotonda” è quella di porre una serie di domande su un personaggio che da un lato tutti conosciamo, dall’altro è in realtà difficile da afferrare.
Si discuterà quindi a partire da domande come: chi era Artù? Da quando si parla di lui? Dove è sepolto, e con chi? Ma, alla fine, è morto davvero? Excalibur è sempre stata la sua spada? Ed è l’unica spada nella roccia conosciuta? Artù ha avuto una discendenza? I cavalieri della tavola rotonda sono esistiti? E, se la risposta è affermativa, tutti o solo alcuni?
Le risposte, tutte aperte e nessuna definitiva, a volte contraddittorie, potrebbero sorprendere molti, ma sono rigorosamente fondata su quanto ha trasmesso la documentazione medievale che va dal IX al XIII secolo.

Potrebbe interessarti anche