Mostra – I militari cremonesi per l’Italia indipendente: testimonianze di vita quotidiana al fronte


Mostra – I militari cremonesi per l’Italia indipendente: testimonianze di vita quotidiana al fronte
Sede: ADAFA, via Palestro 32 (casa Sperlari) – Cremona
Periodo: 21 gennaio-4 febbraio
Orari: martedì-domenica, 17-19

“Si tratta di una collezione di materiale relativo all’ultimo periodo dei conflitti per l’indipendenza d’Italia, in particolare la Prima Guerra Mondiale, ma non solo. Verranno esposti immagini ed effetti personali di soldati in trincea, che riprendono un aspetto talvolta marginale, un vero e proprio viaggio attraverso testimonianze dirette di protagonisti minori. La memoria individuale qui diventa memoria collettiva, storia fatta di oggetti, sguardi. Molti ricordi pervengono dal Monte Zebio nell’Altopiano di Asiago sul quale si scrissero pagine di abnegazione nel luglio 1917. La documentazione permette al visitatore di raffigurarsi la vita quotidiana dei militari sui monti del fronte, restituendo i ricordi di quel tragico periodo, divenendo monito contro ogni guerra Inoltre aiuta a capire gli avvenimenti e la verità dei fatti con immagini di fucili, elemetti, sciabole, baionette, lettere, libri, composizioni musicali, stemmi, oggetti di uso quotidiano, istantanee d’epoca, scritti di carattere autobiografico inediti, cartoline in franchigia mai inviate ai famigliari e numerose foto che ricostruiscono il tribolato periodo storico che i nostri vecchi hanno vissuto tra guerre combattute, sia sul suolo nazionale che straniero, per l’indipendenza e l’unità della Nazione. E’ un tentativo di fare storia dal basso, dando voce alle persone comuni, generalmente estranee ai circuiti della memoria ufficiale”.
(Anna Filippicci Bonetti)

Potrebbe interessarti anche