Lina Bolzoni: una meravigliosa solitudine

Eventi

6 ottobre 2019 ore 17:30 incontro con Lina Bolzoni “Una meravigliosa solitudine, l’arte di leggere tra passato e futuro”

Oggi la tecnologia è in continuo cambiamento: Internet e i social media mutano velocemente i nostri modi di comunicare e di pensare. Cosa significa per la lettura? È davvero a rischio estinzione o prenderà forme nuove? E’ il momento di ripensare ai grandi miti che il mondo moderno ha costruito intorno alla lettura: da Petrarca a Machiavelli, da Tasso a Montaigne, la lettura è incontro personale, dialogo con gli autori. Il libro diventa un corpo, una persona; i ritratti degli scrittori aiutano a mettere in atto una sorta di rievocazione negromantica che è capace di sfidare la morte, di stabilire legami di amicizia al di là delle barriere del tempo. Cosa resterà nel futuro di quel miracolo che, come diceva Proust, crea la comunicazione nel cuore della solitudine?